immagine

Antiriciclaggio

Antiriciclaggio

Il Decreto Legge n. 201 del 6 dicembre 2011 ha introdotto importanti modifiche alle disposizioni per l'utilizzo del denaro contante, dei titoli al portatore, degli assegni e dei libretti al portatore. Il limite per tutte le operazioni bancarie inerenti questi strumenti è stato abbassato da 2.499 euro a 999,99 euro.

 

L'obiettivo del D.L. è contrastare il riciclaggio di denaro ed il finanziamento del terrorismo nonchè aumentare la tracciabilità dei movimenti bancari.